lunedì 14 dicembre 2009

cretina insoddisfatta sessualmente

Il povero Tartaglia è uno psicolabile, ma perchè, gli altri comunisti cosa sono? I cretini sono tutti psicolabili, sia quelli che aggiungono altre patologie che li fanno oggetto di cure ai centri di Igiene Mentali, sia quelli che non capiscono semplicemente. Hanno comunque tutti un problema mentale.

Quando a giugno feci il breve elenco psicopatologico dei tipi di cretini ossessionati da B ne dimenticai uno.
La cretina che non scopa, non perchè è come la bigotta della canzoncina, ma perchè non trova chi sia disposto a scoparla. Mi è tornata in mente la cretina racchia: quand'ero ragazzo ce ne erano tante in giro. Avevano sempre i capelli unti, il loro nasone entrava in classe un bel po' prima del resto del corpo. Avevano sempre la stessa gonna e così finivano per puzzare.

Anche a loro il comunismo dava l'illusione dell'uguaglianza. La cretina racchia voleva essere uguale a quella carina che tutti se la mangiavano con gli occhi. La natura era stata crudele con lei e così, come il miserabile buono a nulla vuole la mercedes perchè siamo tutti uguali, lei - la cretina racchia - voleva un membro a cui dedicare le sue cure.

Devo dire che nelle sezioni PCI qualche compagno arrapato ogni tanto faceva l'estremo sacrificio, guardandosi bene dal raccontarlo agli amici.

Una di queste cretine racchie ha un blog che è linkato da un amico che leggo spesso. Ieri sera ha sfogato tutta la sua insoddisfazione sessuale gioiendo per l'aggressione a B.
Suscitando in me disgustosi ricordi.

25 commenti:

Anonimo ha detto...

e infatti, anche nel mondo politico, hanno condannato "a condizione" il solito forcaiolo Di Pietro e quella più bella che intelligente (ovvero non abbastanza racchia quanto cretina).

ettore ha detto...

Uffa!
Nonostante Bersani ed il suo compare D'Alema li considero soggetti pericolosi ( no, dico D'Alema è l'unico in italia che è riuscito a far allontanare un giudice e licenziare un vignettista con il silenzio/assenso della stampa ... mussolini non era così 'raffinato')

Bhe dicevo, nonostante l'aspirazione all'inciucio dell'opposizione ( PD, UDC, IDV ) ci faccia tornare indietro agli anni '70, questo Berlusconi non mi piace proprio.
DI riforme pseudo liberali, neanche l'ombra. Gli amici 'bravi' della prima ora, mi riferisco a Martino, Urbani, etc, sono stati allontanati per i leccaculo come Biondi e Capezzone.

In questi giorni stavo proprio pensando che se dovesse cadere il governo, magari qualcosa di meglio salta fuori. ( non intendo certo Fini! )
Così, un pensiero per chi si sente in fondo al pozzo.

Bhe quest'aggressione mi ha fatto aprire gli occhi.
Non tanto l'aggressore pirlotto di turno, ma quanto le critiche 'circostanziate' degli altri leader e quelle piene di odio dei loro credenti.

Quindi mi tocca turare il naso ancora e sperare che B stia in piedi.

che amarezza.
ettore gonzaga

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Mella ha detto...

Senza offesa, non ti sembra di attribuire un po' troppa importanza a quel vostro pendaglio?

enne ha detto...

Che Di Pietro sia un forcaiolo credo sia fuor di dubbio.
Però, Arci, mi hai richiamato alla mente una compagna di liceo di mio fratello: unta e bisunta, vestita sempre con gli stessi indumenti e francamente brutta.
Però non era cretina, e votava MSI.
:)

enne ha detto...

Perchè mi hai censurato il commento al post precedente?
Se è per via della parolaccia rivolta al mio ex marito potevi toglierla.

Arci ha detto...

mi scuso con tutti coloro che volevano lasciare un commento, ma avevo fatto una gran confusione con le Impostazioni.
Non ho censurato nessuno.
Chi vuole commentare è libero di farlo.

Arci ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Arci ha detto...

cara N, il carente senso igienico non è un'esclusiva della sinistra.

Mella ha detto...

OK, allora riscrivo il commento sparito:
Senza offesa per nessuno, non stai dando un po' troppa importanza a quel vostro pendaglio?

Arci ha detto...

cara Barbara, la cosa si può ribaltare subito. Molti ossessionati lo sono perchè non vedono un po' di pelo mantre il cav B ne compra in abbondanza. Quindi lo odiano anche per questo.

L'importanza del clarinetto e della chitarrina è equivalente ;))

enne ha detto...

Odiarlo per il pelo no, Arci. Anche perchè lui lo compra, e in questo non c'è gusto.

Arci ha detto...

e chi può dirlo cara N, chi può indagare le ragioni dell'odio?

gians ha detto...

Un saluto, quello che ho scritto ieri, tutto sommato non era importante. Ho voltato pagina.

Mella ha detto...

Bene, allora, visto che evidentemente non sono stata sufficientemente chiara, cercherò di spiegarmi meglio: io da questo post, dai suoi contenuti, dalle sue affermazioni, COME DONNA MI SENTO PERSONALMENTE INSULTATA.

fabristol ha detto...

chissà che qualcuno non ti prenda in parola Arci con i tuoi bei discorsi da liberale. Ah no aspetta guarda chi alto dice le stesse cose:

http://danielesensi.blogspot.com/2009/12/aggressione-berlusconi-radio-padania.html

Hai intenzione di oscurare anche quest'altro mio commento? E vedo che il link al mio blog è ancora lì.

Arci ha detto...

hai fatto bene caro GIANS, giro pagina anch'io ;)

Arci ha detto...

Barbara, ma come si fa per non insultarti? ti incazzi pure se si parli di altri?

Arci ha detto...

Fabristol tu mi hai proprio deluso, lo sai? voi radicali vi ammantate di non-violenza e invece siete violentissimi.
Il monopolio della violenza allo Stato è un concetto democratico; se non lo conosci non è colpa mia: studia.

Radio padania non mi interessa e non vado proprio a sentire quello che dicono, se dicono quello che penso io sono contento: vuol dire che stanno migliorando.

Io non ho oscurato un ben niente, era successa confusione con le impostazioni. me ne sono accorto poco fa.

fabristol ha detto...

Violentissimo io... allora non c'è più alcun dubbio, sei proprio un berlusconiano doc. Colui che nel suo blog e in decine di altri è andato a scrivere che il governo doveva usare violenza contro i suoi cittadini, chiudere i centri sociali e reprimere con la forza le persone... dà del violento a me. Incredibile. Le cose che hai scritto in questi giorni sono al limite della legalità

fabristol ha detto...

Questo è quello che ti scrissi ieri sl post precedente:

Beh allora non c'è più dubbio sui miei sospetti. Così come 80 anni fa tanti liberali appoggarrono Mussolini per andare contro lo spuaracchio dei comunisti così altri continuano oggi.
Sai quale fu la prima decisione di Mussolini il giorno dopo l'attentato di Zaniboni? Fu sciolto il Partito socialista Unitario a cui apparteneva l'attentatore
e chiuso il quotidiano La Giustizia. Più o meno le stesse cose che proponi tu.
Peccato che Tartaglia era uno squilibrato mentale. Hai subito associato, come un bersluconi qualsiasi,
Tartaglia all'opposizione. Belle parole poi: reprimere, chiudere, lassismo, militanza privata. In un post la summa della filosofia
del fascio. Al limite perfino della legalità.
Ho soprasseduto sul post al vetriolo gratuito contro di me, ma ora ti prego di togliere il link al mio blog dal tuo blog. Non ho alcuna intenzione di essere associato a persone di tal fatta.
Grazie e saluti

Arci ha detto...

va bene, pensala come vuoi!

Mella ha detto...

1. Conosci personalmente la signora che ha gioito per l'aggressione a Berlusconi da poter dire che è una racchia?
2. Sai con certezza che non scopa?
3. Nel caso fossero vere entrambe le cose, hai la prova documentale del rapporto di causa/effetto tra le due suddette circostanze e il suo - eventuale, dato che non la conosco - essere cretina?
4. Se a gioire per l'aggressione a B. e/o essere cretina fosse una commessa con la psoriasi affermeresti che è ineluttabile destino che le commesse con la psoriasi siano cretine e gioiscano per le aggressioni a B.? Se fosse un'impiegata di banca che non va mai al cinema considereresti inesorabile legge di natura che l'essere impiegate di banca e non andare al cinema porti come inevitabile conseguenza l'essere cretine e gioire per l'aggressione a Berlusconi?
5. E io non dovrei sentirmi insultata quando uno afferma che se una donna è cretina è perché le manca il vostro preziosissimo uccello?

Arci ha detto...

un po' di senso di umorismo, cara Barbara, non guasterebbe ....

Arci ha detto...

Chiedo ancora scusa ad ETTORE ed agli altri amici dei quali ho riesumato il commento solo adesso.

Si Ettore caro, tocca tenercelo ;)