martedì 15 settembre 2009


13 settembre 2009

cretinismo 2




Penso che tanta gente, capace di un minimo di logica, pensi che chi
oggi insiste nel dirsi comunista sia un cretino (o faccia finta per abusare dei poveri cretini e farsi la barca a vela).
Fino ad oggi ho anche pensato che pochi abbiano il coraggio di dirlo così apertamente come faccio io in questo blog.
Poi stamattina me ne stavo al mare per godere una domenica settembrina e - dopo aver fatto il bagno - ho letto a pag. 8 del Corriere della Sera un interessante articolo del filosofo francese André Glucksmann sul mondo dopo la caduta del muto di Berlino.


Per fortuna l'articolo era interessante e sono arrivato alla terza colonna, dove l'autore parlando dei decenni comunisti ha scritto: " ...70 anni di svuotamento dei cervelli."

Mi è scappato un sorrisetto: "Non sono il solo !!"

5 commenti:

gians ha detto...

:)) benvenuto, e visto che sei nuovo di queste parti, sarò a tua disposizione per qualsiasi suggerimento.

Arci ha detto...

grazie GIANS, vorrei vedere tutti i miei amici quando postano, come hai tu la colonna di destra. come si fa?

Gians ha detto...

Molto semplice, è una possibilità che la stessa piattaforma ti offre. Basta che tu vada su: "aggiungi elemento pagina" e ti legga l'elenco, a quel punto inserire inserire il giochino sarà uno scherzo.

ariela ha detto...

Ma che bello da queste parti!
Ho l'impressione che appena avrò un po' di tempo emigrerò anch'io.

Arci ha detto...

grazie GIANS, sto imparando ;)


se il Cannocchio, cara ARIELA, ci abbandona noi giovani di mente lo anticipiamo ;))