mercoledì 21 dicembre 2011

attenti che il PD è pronto per l'ennesima figuraccia

Bersani lancia un penultimatum al Governo. Ha posto il veto sulla cancellazione dell'art. 18.... "altrimenti ...."

Domani gli "esponenti liberali del Pd" (espressione che virgoletto perchè se fossero liberali non starebbero con i residui di quelli che furono i partiti clericali e comunisti, ma lasciamo stare)  prenderanno le distanze dal segretario e daranno via libera alla riforma del lavoro.

Monti prenderà in giro Bersani facendo finta di non cancellare l'art. 18 che invece rimarrà in vita solo per chi un contratto a tempo indeterminato già ce l'ha. Per tutti quelli che avranno un contratto dopo la riforma il licenziamento sarà possibile.
Bersani farà finta di aver vinto e si vanterà di aver salvato l'art. 18.

6 commenti:

Ciamau ha detto...

"Domani gli "esponenti liberali del Pd" (espressione che virgoletto perchè se fossero liberali non starebbero con i residui di quelli che furono i partiti clericali e comunisti, ma lasciamo stare)"
Invece essere liberali nel Pdl è cosa credibile e seria? mi hai messo allegria e oggi, per motivi che non sto a spiegare, non era tanto facile :D

Arci ha detto...

caro MAU, sarai ancora più allegro adesso: certo coloro che interpretano il loro agire politico come servizio a B, in cambio di prebende, neanche sono liberali ... sono servi.

Gians ha detto...

Buone feste caro Arci, spero si abbia modo di sentirci. A presto.

Arci ha detto...

auguri anche a te .... il tuo telefono è con segreteria ;)

ni*ta ha detto...

Sei piaciuto molto anche a me.
Come va da queste parti, Arci?

Arci ha detto...

tutto bene bellaNic, e tu ?