lunedì 19 ottobre 2009

insistere ?

Schiller: "Gegen Dummheit Goetter selbst vergebens"


"contro la stupidità anche gli dei lottano invano"

12 commenti:

gians ha detto...

Ecco il motivo per cui il mondo è pieno di atei, ;) caro mio, scusa la latitanza, non riesco per un attimo a dedicarmi con passione a quanto scrivo. ;)

Arci ha detto...

caro GIANS, hai proprio detto bene: la presenza (nel genere umano) dei cretini (che da un paio di secoli diventano, in gran parte, comunisti) potrebbe essere una prova che dio non esiste. O, quantomeno, che non sia giusto.
Perchè avrebbe creato questi poverini non capiscono che Vendola e D'Alema li prendono in giro?

ilfinegiustificailme ha detto...

Un blog che si prefigge un compito immane, vedo. Buona fortuna!

Marcoz

(le battute cattive sono le migliori)

Ugolino Stramini ha detto...

C'è una bellissima poesia di Eduardo (‘A Paura Mia), che tu conoscerai e sicuramente puoi leggere meglio di me, che dice la stessa cosa
"a mme me fa paura sul’ ‘o fesso!"

O.T. qualcosa non va nei tuoi feed: da me risulti fermo a tre post fa :-(

gians ha detto...

Arci caro, ma lo sai che io sto facendo una fatica immane a dirmi, che la destra italiana sta lentamente ma progressivamente abbandonato i concetti di base che l'anno creata? ci vuole un'attimo di fiducia, viaggiare all'estero può insegnarci che certe nazioni hanno abbandonato da tempo gli estremismi, ora non dirmi che tutto sommato lo sforzo che sta portando avanti la destra italiana non sia anche quello della sinistra. Tante elezioni perse, sono motivate pure da questo.

Arci ha detto...

caro MARCOZ, perchè fare cose semplici ?

caro UGOLINO, c'è un detto napoletano che esprime lo stesso concetto e riguarda "e mmazzat' d'e c'ecat"(l'avro scritto certamente male, insomma: le mazzate che danno i ciechi quando ti colpiscono senza vederti)

Arci ha detto...

caro GIANS, scusa ma non ho capito bene cosa vuoi dire, forse lo capirò domattina a mente fresca ;))))

La destra ha fatto un grande sforzo di revisione (Fini esagera pure), ma la sinistra come farebbe a migliorarsi? con una cura di fosforo? Non hanno perso perchè hanno abbandonato la tradizione comunista, perdono perchè l'hanno fatto troppo tardi (40 anni dopo i tedeschi).
Ma forse non è questo che volevi dire ;)))

gians ha detto...

A parte il fatto che mi sono perso una "h" importante nel mio scritto. Pare che comunque tu sia arrivato al sodo. La parola "riformismo" appare sempre e comunque vuota, se non accompagnata dai dovuti complementi. Come si vuole riformare un partito ancorato alle vecchie nomenclature? semplice; ci si deve disfare delle ideologie che lo hanno affossato e trarne solo quelle di cui il genere umano ora abbisogna. Ci sta una parte vera della attuale sinistra che predica questo, sarà di certo la minoranza per molto tempo. Si tratta di quella scheggia impazzita che risuona col nome di Marino, uno fuori dalle regole di partito, che con le sue idee di cambiamento radicale piace a pochi. A momenti mi perdo, ma questo è. ;)

Arci ha detto...

Concordo, caro GIANS .... Marino sembra un marziano, è intelligente, non è espressione di conventicole e assolve ad un difficile e qualificato lavoro con grande competenza, .... addirittura lavora, l'unico nel vertice PD fatto di politici di mestiere. ;)

gians ha detto...

Fa ii mestiere giusto per tentare di estirpare il marcio che sta dentro il pd.

Arci ha detto...

bellissima figura retorica, caro GIANS, il chirurgo che espianta il cervello bacato ;))

gians ha detto...

Ot, non esimerti, hai di diritto la cittadinanza Sarda. ;)